Dona un giocattolo: il progetto solidale dei centri commerciali Mongolfiera

Bari, 03 dicembre 2019. Il Natale dei centri commerciali Mongolfiera gestiti da Svicom, quest’anno sarà all’insegna della solidarietà e dell’impegno sociale; con l’obiettivo di arricchire di nuovi contenuti la tradizionale Notte Bianca in simultanea dei sette centri, in programma per il prossimo 23 dicembre, la società di gestione ha ideato una staffetta di solidarietà che coinvolgerà tutta la Puglia, all’insegna del motto: Dona un giocattolo, regala un sorriso.

Dal 07 al 23 dicembre, sarà possibile donare giocattoli nuovi o in ottime condizioni, presso le postazioni allestite nelle gallerie commerciali. Tutti i giocattoli raccolti saranno poi consegnati a case-famiglia, parrocchie, reparti pediatrici ospedalieri e complessi familiari disagiati che gravitano attorno alle associazioni e onlus coinvolte: la onlus  A.Ge.B.E.O e Amici di Vincenzo per Mongolfiera Bari Santa Caterina, la sezione locale della Croce Rossa per Mongolfiera Bari Japigia, l’associazione L’arcobaleno nel cuore nel centro Mongolfiera Taranto, la onlus A.S.F.A Puglia per Mongolfiera Bari Pasteur, le associazione Scartoff, L’arte del sorriso e Crocevia dei Mondi a Mongolfiera Barletta, l’associazione Ciao Bambini per Mongolfiera Foggia, la sezione locale della Croce Rossa e l’associazione IdeAmo nel centro commerciale Mongolfiera Andria.

“Questo progetto è straordinario perché dimostra come settore profit e no-profit possano collaborare insieme per il benessere della famiglia e di tutta la comunità. Il Gioco è uno degli strumenti utili a educare il fanciullo ad un percorso di fantasia e progettualità. Grazie alla stretta collaborazione con le associazioni sarà possibile riutilizzare migliaia di giocattoli che probabilmente non venivano più usati, da altri bambini più fortunati.”  afferma Ludovico Abbaticchio, Garante dei minori, infanzia e adolescenza della Regione Puglia.

“Un’iniziativa che mette in moto il territorio per il territorio” – dichiara Vito Magarelli, Direttore Area Puglia-Basilicata di Coop Alleanza 3.0 –e che testimonia la volontà dei centri Mongolfiera di essere soggetti attivi in iniziative a carattere solidale, nonché l’impegno di Coop Alleanza 3.0 per le giovani generazioni, che rappresentano il nostro preziosissimo futuro.

Il progetto è stato presentato nel corso della conferenza stampa, tenutasi nella giornata odierna presso la sede barese di Svicom, che ha visto un’ampia partecipazione delle associazioni coinvolte e dei giornalisti delle principali testate regionali.

“Siamo orgogliosi di aver ideato e promosso con Coop Alleanza 3.0 questo progetto solidale che porta con sé i valori della condivisione e dell’impegno concreto” – afferma Sonia Coppolaro, Head of Marketing Dept di Svicom – “Ogni centro commerciale è il fulcro di una ben determinata comunità, con esigenze e peculiarità specifiche; una comunità alla quale occorre restituire progetti ed iniziative di valore, capaci di andare oltre la funzione primaria degli spazi commerciali.”

I centri Mongolfiera, oltre ad essere promotori dell’iniziativa su base regionale, contribuiranno attivamente alla campagna di raccolta attraverso la donazione delle Pigotte, simbolo di Unicef Italia e icone rappresentative per eccellenza dei progetti solidali dedicati al mondo dell’Infanzia. 

La donazione di una Pigotta è l’espressione di un percorso virtuoso per i centri Mongolfiera. La piccola bambola di pezza di Unicef nasce, infatti, nelle case, molto spesso da mani di bambini che si accompagnano con le mani più adulte di una mamma o di una nonna, per andare a portare un sorriso ai piccoli che la riceveranno in dono ed una speranza di vita a quelli che vivono nei Paesi più dimenticati di questo nostro Pianeta.” conclude Giovanna Perrella, Presidente Comitato Unicef Puglia.

2019-12-03T12:40:23+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Il sito usa cookies tecnici. Per ulteriori informazioni riguardanti l’uso di cookies, ed eventualmente negare il consenso a cookies specifici, puoi leggere la nostra informativa in calce. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso o l’utilizzo dello “scroll” comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

Chiudi