Sviluppo immobiliare “Nuova Monteluce” realizzato da BNP Paribas REIM a Perugia: la commercializzazione affidata a Svicom

Milano, 22 maggio 2018. A Svicom un nuovo progetto in Umbria, grazie all’incarico affidatole da BNP Paribas REIM Sgr per la commercializzazione dello sviluppo immobiliare “Nuova Monteluce” a Perugia. Un importante intervento di rigenerazione urbana.Un esempio innovativo di partnership tra enti pubblici e operatori privati, promosso da Regione Umbria e Università degli Studi attraverso il Fondo Umbria – Comparto Monteluce gestito da BNP Paribas REIM Sgr. La nuova struttura – la cui fine lavori è prevista per il 2019 – si trova nella zona est della città di Perugia, a poca distanza dal centro cittadino e dal polo universitario. Una posizione strategica, con un bacino potenziale di utenza di oltre 160 mila residenti che si aggiungono ai circa 25 mila studenti universitari.

L’area abbraccia 65 mila metri quadrati di superficie, declinati in un ampio mix di destinazioni d’uso: le attività commerciali (pari al 15% dell’estensione) si integrano a strutture ricettive, studentati, spazi socio-sanitari pubblici e privati, attività per il tempo libero. Il piano di merchandising targato Svicom si concentra sulla commercializzazione della piazza commerciale della “Nuova Monteluce” e mira all’avvio di servizi dedicati alla cultura, alla cura della persona e, soprattutto, all’offerta ristorativa che rappresenterà l’àncora principale di attrazione della struttura. La piazza centrale sarà uno spazio urbano vivace e autenticamente vissuto, un punto di riferimento per gli uffici, gli studentati limitrofi e per i fruitori esterni.

«Il progetto immobiliare “Nuova Monteluce” interpreterà gli elementi tipici dell’agorà pubblica, luogo di relazioni interpersonali e d’incontro – afferma Corrado Di Paolo, Partner e Head of Leasing Deptartment di Svicom . Il progetto, altamente innovativo, rappresenta il più grande polo ristorativo/culturale e di servizi della città, punto di riferimento per Perugia e dintorni. Già attivi una palestra e un supermercato a insegna Emi che, assieme agli altri servizi, faranno di quest’area un modello per il territorio e per il mercato. Questo nuovo incarico rafforza la presenza di Svicom sul territorio nazionale a dimostrazione di quanto il nostro team sia capace di confrontarsi con scenari dinamici».

2018-05-24T17:50:50+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Il sito usa cookies tecnici. Per ulteriori informazioni riguardanti l’uso di cookies, ed eventualmente negare il consenso a cookies specifici, puoi leggere la nostra informativa in calce. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso o l’utilizzo dello “scroll” comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

Chiudi