fbpx

SVICOM e COIMPREDIL impegnate nel percorso di ri-commercializzazione del centro commerciale Bariblu

Milano, 20 ottobre 2015. Un importante percorso di riqualificazione commerciale sta caratterizzando il 2015 delCentro Commerciale Bariblu.  Con la ri-commercializzazione di circa 12.500 mq fra le medie superfici e 600 mq destinati a piccoli punti vendita, la leasing strategy che ispira l’attività commerciale condotta in co-agency da Svicom (società di gestione del Centro) e Coimpredil (al tempo stesso proprietà del centro e società di servizi) si dimostra solida e fortemente incisiva.

Il Centro Commerciale Bariblu, situato a sud dell’area metropolitana barese, si caratterizza per la presenza di 110 punti vendita disposti su due livelli e una GLA di 34.000 mq. Il complesso è stato inaugurato nel 2007 e, sin dall’apertura, ha costruito il suo posizionamento sull’unicità delle insegne presenti (Bariblu è l’unico Centro dell’area ad ospitare brands come Sephora, New Yorker, Pittarosso, Zara Home, Giovanni Rana etc) e sulla concreta valorizzazione dell’imprenditoria locale, grazie alla presenza di numerose eccellenze locali che tracciano il carattere assolutamente distintivo dell’offerta commerciale del Centro.

Il percorso di ri-qualificazione è iniziato ad Aprile con l’apertura dell’ipermercato Ipersimply, seguita a luglio dal nuovo store Happy Casa, dalla superficie dedicata all’elettronica Expert Mallardo e da numerosi nuovi brand (Desigual, Inside, Naturhouse, Equivalenza ecc.), fino all’inaugurazione, a fine settembre, del maxi store OVS.  Quattro nuove medie superfici che si affiancano a quelle già esistenti diZara, Pittarosso, H&M, Cisalfa e New Yorker.

Siamo convinti – spiega Franco Pisa, AD di Coimpredil – che le nuove ricommercializzazioni – prima fra tutte l’inserimento di Expert – e la sostituzione della piastra alimentare generalista Auchan con il nuovo ipermercato, anch’esso forte di una insegna di portata nazionale ma con un concept più moderno,  competitivo,  radicato nel territorio e specializzato nella gestione del prodotto fresco, conferiscano una veste nuova e più completa al nostro centro commerciale, con un servizio ancora più adeguato alle richieste della clientela.

Le nuove aperture hanno completato il mix merceologico, consolidando Bariblu come punto di riferimento per lo shopping nel bacino di competenza. Importanti sono i risultati raggiunti in termini di affluenze con un costante trend positivo culminato con + 20% di ingressi nel mese di agosto.

Il lavoro di squadra fra Svicom e Coimpredil per il centro commerciale Bariblu, si traduce oggi in 9 medie superfici attive, più di 13.000 mq complessivamente ri-commercializzati nel 2015 ed un mix merceologico assolutamente distintivo. Il percorso di re-letting non si ferma e continua ad evolversi; lo dimostra il rinnovato interesse che numerosi Retailers nazionali e non, stanno dimostrando nei confronti della struttura” conclude Corrado Di Paolo, Head of Leasing Department per Svicom.

2019-01-21T15:50:41+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Il sito usa cookies tecnici. Per ulteriori informazioni riguardanti l’uso di cookies, ed eventualmente negare il consenso a cookies specifici, puoi leggere la nostra informativa in calce. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso o l’utilizzo dello “scroll” comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

Chiudi